Come può la pmi competere con Amazon visto che le grandi catene sembrano essere dappertutto?

In quanto piccola o media impresa (PMI), non avrai a disposizione lo stesso budget di Nike o Amazon, ma puoi certamente differenziarti dalle grandi aziende in termini di personalità, originalità, visibilità locale, conoscenza del prodotto e strategia pubblicitaria. 

In questo senso ci sono diverse opportunità di marketing che non possono essere sfruttate dalle grandi compagnie internazionali, ma proprio perchè pmi possono essere utilizzate in maniera più veloce e flessibile.

Competi usando i tuoi punti di forza

Ecco degli esempi per capire meglio cosa differenzia un brand affermato a livello globale da una piccola o media attività e come può la pmi competere con Amazon

  • 1. Racconta il tuo prodotto o servizio locale con una storia unica

Il successo di Amazon e di altri giganti del commercio globale risiede nella produzione e vendita tempestiva su larga scala di prodotti generici: chiunque può comprarli in qualsiasi posto si trovi. La competitività di una compagnia locale si gioca invece sull’unicità dei prodotti/servizi. 

I beni e servizi prodotti in larga scala sono utili, ma spesso sono anonimi, difettano di personalità. Offrendo un prodotto o un  servizio locale dai ai clienti una ragione in più per sceglierti. Questo focus sull’originalità del prodotto o servizio, attraverso una storia che esalti la località è un aspetto che non potrà MAI essere copiato da una multinazionale. 

  • 2. Enfatizza velocità e praticità

Gli acquirenti online devono quasi sempre aspettare almeno un paio di giorni prima che i loro acquisti arrivino (o pagare profumatamente per la spedizione veloce).

In qualità di commerciante, puoi usare a tuo vantaggio la tua capacità di fornire gratificazione immediata ai clienti. Quando comunichi con gli acquirenti, sottolinea il fatto che possono uscire dal tuo negozio con i loro articoli invece di dover aspettare o pagare per la spedizione.

Renditi visibile sia nella vita reale che online. Ciò significa utilizzare qualsiasi tattica di marketing per garantire che le persone conoscano la tua azienda a livello locale.
Aggiorna la tua presenza online in modo che i clienti possano trovare facilmente il tuo negozio durante la fase di ricerca del processo di acquisto.

Se possibile, trova dei modi per offrire la consegna in giornata ai tuoi clienti locali.

Da questo punto di vista esistono strumenti che permettono di avere una visibilità locale immediata ed amplificata: Google My Business è il tool gratuito di Google sempre più utilizzato dalle piccole medie imprese locali

  • 3. Offri un’esperienza unica

Un altro punto debole di un’azienda di grandi dimensioni è il livello di competenza del servizio clienti. La maggior parte dei dipendenti che lavorano nelle grandi catene sono assunti per vendere dei prodotti, ma non hanno la minima idea di come essi vengano creati e realizzati.

La tua presenza fisica, la tua competenza, insomma il “capitale umano” aggiungono valore al bene o servizio che offri e quindi spingono i potenziali clienti a scegliere te piuttosto che il prodotto generico e privo di personalità di una multinazionale. 

Perché questa strategia dovrebbe funzionare? 

L’unicità dell’offerta inoltre fa parlare di te, ti rende riconoscibile, è parte di una storia che merita di essere raccontata. Chiunque può comprare una qualsiasi farina in un supermercato, ma se una persona va al panificio del paese vicino, racconterà l’esperienza che ha vissuto e a casa cuocerà al forno un pane dal sapore unico.

  • 4. Offri un servizio eccezionale e personalizzato

È importante accettare il fatto che ci sono alcuni modi in cui semplicemente non puoi competere con Amazon. Ad esempio, la tua piccola impresa non può offrire la stessa vasta selezione o prezzi bassi che i consumatori trovano sul marketplace. Se provi a raggiungere o battere i suoi prezzi, finirai per diminuire la tua marginaità e perdere denaro. Invece, concentrati sui modi per interagire con la tua base di clienti in metodi che non sono offerti dal gigante online.

Che tu abbia un negozio al dettaglio, un ristorante o un altro tipo di attività, il tuo obiettivo è fornire ai clienti un’esperienza senza interruzioni sia online che offline . Il servizio personale e su misura che offri ai tuoi clienti è qualcosa con cui chatbot e ticket di supporto non possono nemmeno avvicinarsi a competere. 
Il tocco personale è un aspetto su cui si può lavorare e migliorare tantissimo.

Sii quindi meticoloso nell’assumere il personale giusto, amichevole, disponibile e competente. Più servizio personalizzato offri, più vantaggio ottieni anche nei confronti dei siti web più sofisticati.

  • 5. Sii orientato alla comunità locale

Mentre Amazon continua a crescere, c’è un certo ritorno e incremento a favore dello shopping locale. Ci sono ragioni sociali, economiche e ambientali che rendono più allettante il patrocinio di un’impresa locale piuttosto che di un’enorme impresa globale. Per ottenere il massimo da questa mentalità del consumatore, assicurati di comportarti come un’azienda locale essendo attivo e partecipando alla tua comunità.

Ad esempio, unisciti a gruppi civici e associazioni imprenditoriali nella tua città. Partecipa a raccolte fondi per enti di beneficenza, eventi locali e festival della comunità. Fai pubblicità sul tuo giornale locale, sulle radio locali e concentrati sulla costruzione del tuo seguito sociale con persone specificamente nella tua regione. Offri promozioni e vantaggi ai tuoi clienti fedeli e chiedi il loro aiuto per spargere la voce con il passaparola o attraverso i loro canali social. 

Questi sono solo alcuni dei modi in cui la tua piccola impresa può attirare clienti che altrimenti potrebbero effettuare ordini con Amazon. Ancora una volta, non puoi competere con Amazon in aree come la gamma o il prezzo, ma puoi offrire ai clienti i vantaggi unici dello shopping presso un’azienda locale che offre un servizio personalizzato e valore alla comunità.

  • 6. Usa parole chiave locali sul tuo sito

Google deve capire dove si trova la tua attività e tu puoi aiutarlo in questo, in modo che dia la priorità al tuo business locale e lo mostri a chi si trova nella tua zona e sta effettivamente cercando il tipo di prodotto o servizio che offri.

Pensa alle parole che potenziali clienti potrebbero usare per trovarti. Se la tua attività si trova in una grande città, sarebbe utile indicare il quartiere, oppure direttamente l’indirizzo esatto.

Le grandi compagnie non usano di solito questa strategia perché non vogliono essere collegate a una specifica area geografica. . 

 Il lavoro di ricerca di parole chiave fa parte della tua strategia SEO a livello locale

Perché questa strategia dovrebbe funzionare? 

Le parole chiave locali ti rendono visibile alle persone che stanno cercando il tuo prodotto o servizio nella zona in cui si trova la tua attività. È importante che il tuo sito faccia capire il valore della tua offerta in modo che Google ( e le altre piattaforme) mostri esattamente dove ti trovi, gli orari di apertura e tante altre informazioni utili.

Per concludere l’effetto Amazon è un problema reale di cui la tua piccola impresa deve prendere nota. Tuttavia, usando la giusta strategia puoi realizzare come può la pmi competere con Amazon.

Le multinazionali non scompariranno. Mai. 

Questo non significa che la loro esistenza farà scomparire piccole aziende come la tua.

Ci sono tantissime opportunità per avere successo nonostante tu possieda una piccola media impresa, proprio perché il tuo business è locale. 

Asseconda la natura locale del tuo business e falla diventare la chiave del tuo successo.

Se hai trovato l’articolo interessante e vuoi iniziare a costruire una strategia di digital marketing per la tua azienda, non esitare a contattarmi.
Insieme svilupperemo una soluzione adatta alle tue esigenze.

Lascia un commento

iscriviti

Get the coolest tips and tricks today

This ebook will change everything you ever thought about relationships and attachment. Find the secret to connecting better and faster